Un nuovo Blog. Se ne sentiva la mancanza

“Anche tu un blog? Che palle, io non li leggo mai."

Be’ volete sapere la verità? Io nemmeno li leggo. Oddio quasi mai. Ma va bene così, il blog non è un libro che sta per uscire e deve essere presentato o un nuovo programma TV o un film da promuovere ai festival. No. Un blog è un diario che uno scrive per sé, una sega mentale, un quadro dipinto e lasciato in soffitta. E’ tipo il tweet di uno non famoso a caso “oggi piove qui in città” e chi se ne frega! Numero di retweet totali? Zero, ma tu continui imperterrito. Perché? Perché è cosi che si fa, per sfogo personale, per voglia di condivisione (con chi?) perché in fondo ti fa piacere pensare che qualcuno in qualche posto remoto nel mondo, sia pure per sbaglio, lo leggerà e tutto ciò dà alla tua giornata una spinta in più.

Per questo, signore e signori, da oggi parte il mio Blog.

Buona (non) lettura a tutti.